OAKLEY Disruptive By Design

A New Sensitivity

A New Sensitivity by Stefano PanterottoFrancesco Ludovico Bertin from italy

designer's own words:

Scoprire una nuova sensibilità

“La gioia della pratica arriva dalla fatica e dallo sforzo che sta dietro ad ogni traguardo, ad ogni vittoria, ad ogni chilometro.”

Abbiamo ricercato in un contesto spesso inesplorato: la performance sportiva dedicata alle fasce d’età più avanzate. L’offerta limitata di prodotti dedicati è dovuta alla difficoltà delle aziende e del mercato di inquadrare e centrare i bisogni di queste fasce d’età.

Quando il nostro corpo cambia, l’attività fisica si trasforma inevitabilmente. La pratica in età avanzata si basa infatti su principi legati al mantenimento piuttosto che al potenziamento, lavorando sulla muscolatura profonda in modo passivo, attraverso una contrazione meno intensa ma più duratura.
Dover cambiare le proprie abitudini sportive però a volte può sembrare una sconfitta. Per questo motivo molte volte ci si sente insoddisfatti e disorientati davanti a pratiche più statiche e passive.

Il nostro obiettivo è quello di regalare un esperienza nuova e unica, esplorando in modo non superficiale e mirato il problema della soddisfazione legata alla pratica, grazie alla tecnologie wearables in via di sviluppo, offrendo così un prodotto nuovo, cosciente e innovativo.

L’ispirazione parte dalla democratizzazione dell’attività fisica attraverso la diffusione di app e wearables per il personal training, e approda nelle ultime ricerche legate all’abbigliamento tecnico e sostenibile e alla tecnologia da indossare. Il 3d knitting permette di realizzare prodotti con un fitting sempre più specifico e mirato e di integrare la tecnologia direttamente all’interno del tessuto. Partendo da queste risorse abbiamo deciso di progettare un prodotto capace di restituire la gratificazione della pratica sportiva anche quando la nostra sensibilità e le nostre possibilità iniziano a cambiare.

“La libertà del movimento incontra l’eleganza delle forme.”

Ispirata al mondo orientale e alla filosofia zen, abbiamo disegnato una linea d’abbigliamento pensata per regalare nuova dignità alle forme, al corpo e infine alla pratica stessa, stravolgendo dall’interno il social code della vestibilità sportiva senior.
Una struttura a doppio strato permette di offrire un’elevata sensibilità, conservando l’eleganza e la riservatezza delle forme, mentre la tecnologia integrata permette di far comunicare in modo invisibile ed ininterrotto le varie parti del capo.

Il nostro obiettivo è stato quello di realizzare un prodotto d’abbigliamento tecnologico che potesse non solo registrare l’attività sportiva, ma diventare per la prima volta una componente attiva all’interno della pratica.
La tecnologia integrata direttamente all’interno del tessuto permette di monitorare e riconoscere in profondità il lavoro muscolare passivo, che si manifesta attraverso una distensione dimensionale cutanea e un afflusso sanguigno. Dei sensori presenti nella trama del tessuto traducono questi input in elettro-stimolazioni, che dal tessuto cutaneo arrivando ad agire fino alla muscolatura profonda, regalando al corpo una nuova sensibilità, aumentando la sensibilità e l'efficacia della pratica.

Abbiamo in questo modo realizzato un processo che parte da noi stessi e attraverso l’abbigliamento ritorna al nostro corpo, non più un semplice fitness tracking ma una tecnologia wearable capace di utilizzare il corpo per stimolarlo di conseguenza, creando un’esperienza sportiva completamente nuova.


Toward a new sensitivity
A New Sensitivity
The Joy of Practice
[jwplayer config=”mplayer” width=”818px” height=”600px” file=”https://static.designboom.com/wp-content/compsub/386025/2014-07-28/video_1_1406580858_1d8cc1af44e359d144b50c578b54244a.flv” html5_file=”https://static.designboom.com/wp-content/compsub/386025/2014-07-28/video_1_1406580858_1d8cc1af44e359d144b50c578b54244a.flv” download_file=”https://static.designboom.com/wp-content/compsub/386025/2014-07-28/video_1_1406580858_1d8cc1af44e359d144b50c578b54244a.flv”]
video

A New Sensitivity
Future Tech
A New Sensitivity
Design
A New Sensitivity
Interaction

have something to add? share your thoughts in our comments section below.
all comments are reviewed for the purposes of moderation before publishing.

comments policy

shortlisted entries

 
×
keep up with our daily and weekly stories
512,492 subscribers
- see sample
- see sample